Skip to content

@ANGELAPIAZZA

ANGELA PIAZZA X MAGNUM

Anni ’90: Venezia, il mio Magnum preferito e l’estate che non vuole mai finire.

Ogni volta che vedo l’etichetta Magnum, ripenso alla mia infanzia ed alla mia adolescenza. A quando trascorrevo i pomeriggi con i miei amici, aspettando lo squillo del fidanzatino dell’epoca. E se non arrivava nessun sms e nessuno squillo? Immancabilmente andavo a consolarmi ordinando il mio Magnum double chocolate al chiosco dello stabilimento balneare.

Era un’esperienza quasi statica, perché il tempo si fermava. C’ero solo io e la corsa spasmodica all’accaparrarmi l’ultimo Magnum disponibile. Perché diciamocelo: TUTTI VOLEVANO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE QUESTO TRIPUDIO DI CIOCCOLATO. Rivali non ce ne sono mai stati. Per gli altri gelati era la disfatta di Caporetto.

Magnum non è stato solo un gelato, era ed è qualcosa di più. Mi ricordo ancora il mio primo FESTIVALBAR a Lignano. In sottofondo “Dance all night” degli Eiffel 65. Noi piccole bambine. Piccole ma tanto sognatrici, che cantavamo e saltavamo in aria come se fossimo la felicità fatta persona. E tra gli spalti risuonava “Double Caramel o Double Chocolate”. Il venditore ambulante, figura immancabile e presente ad ogni concerto, sapeva bene cosa adoravano i suoi avventori.

Per me l’infanzia è stata caratterizzata dal Double Chocolate, poi col passare degli anni sono spuntati i classici segni tipici della pubertà “Mmm forse mi ingrassa, ma al Double Caramel non rinuncio”. Classica fase che tutte le adolescenti hanno passato, la sottoscritta in primis. Ora invece mi godo il mio Magnum sempre e comunque. Anzi a dir la verità, più di uno. Del resto ci sono pure i Magnum in formato mini e si sa, uno tira l’altro.

Magnum mi riporta indietro nel tempo ed è subito Megan Gale, regina indiscussa di tutte le pubblicità di quegli anni. Io, modalità piccola peste, canotta e pantaloncini della tuta, distesa sul divano nelle calde serate estive e la Megan bella e radiosa che sponsorizzava la tanto agognata Summer Card.

Ve la ricordate? O sono io la vecchia di turno?

E Voi che Magnum siete?